Home News Intelligenza Artificiale può individuare l’Alzheimer 10 anni prima dei sintomi

Intelligenza Artificiale può individuare l’Alzheimer 10 anni prima dei sintomi

Sviluppato un algoritmo che può individuare piccoli cambiamenti strutturali nel cervello causati dalla malattia un decennio prima che i sintomi appaiano.

0
297
Alzheimer

Vari ricercatori in tutto il mondo stanno sviluppando modi per individuare l’Alzheimer il più presto possibile.

L’individuazione precoce della malattia, infatti, darebbe alla gente la possibilità di rallentare gli effetti della condizione e di avere più tempo per sistemare le necessità della vita quotidiane, come quelle finanziarie e legali.

Alcuni studi hanno scelto di concentrarsi sulle analisi del sangue, mentre altri stanno progettando strumenti con lo scopo di individuare precocemente i segni.

Ebbene, un team di ricercatori dell’Università di Bari crede nell’intelligenza artificiale: è stato sviluppato un algoritmo che può individuare piccoli cambiamenti strutturali nel cervello causati dalla malattia un decennio prima che i sintomi appaiano.