Ha un forte mal di testa, va in ospedale. Muore in ambulanza

Tragedia ad Artena, in provincia di Frosinone:

0
10229

Tragedia ad Artena, in provincia di Frosinone: Emanuele Selci di 38 anni è morto.

L’uomo, come racconta Frosinone Today, era arrivato sabato scorso all’ospedale di Colleferro, accusando un forte mal di testa.

I medici hanno predisposto una TAC dalla quale, però, non era emerso nulla di preoccupante. Ma il dolore alla testa è peggiorato e Selci, padre di due figli, è stato trasportato con l’ambulanza in un ospedale di Roma, lo Spallanzani.

Durante il tragitto, verso le 17.30, il decesso dell’uomo a bordo dell’ambulanza che ha fatto di conseguenza ritorno a Colleferro.

La salma è stata poi portata al Policlinico di Tor Vergata dove sarà effettuata l’autopsia per chiarire le cause della morte.

L’uomo era molto conosciuto ad Artena, titolare del Bar Steccò.

Tra le ipotesi la possibilità che l’uomo sia stato colpito da una meningite da streptococco (quindi non contagiosa). Da qui la scelta di non attivare alcuna profilassi.

Commenti