Gastrite: cause, sintomi, diagnosi e cura

La gastrite è una patologia caratterizzata dall'infiammazione del rivestimento dello stomaco. Ecco cosa bisogna sapere.

0
232
gastrite

La gastrite è una patologia caratterizzata dall’infiammazione del rivestimento dello stomaco.

La gastrite può essere acuta (si sviluppa improvvisamente e dura per un breve periodo) o cronica (senza un adeguato trattamento può diventare permanente).

La gastrite può anche essere erosiva (con la possibilità che si possano sviluppare ulcere) e non erosiva.

LE CAUSE DELLA GASTRITE

Esistono molte cause che possono portare alla gastrite e il trattamento tempestivo e corretto della causa sottostante riduce il rischio di complicanze.

  • Helicobacter pylori e altre infezioni batteriche;
  • Uso prolungato e / o eccessivo di FANS;
  • Abuso di alcol e droga;
  • Stress fisico grave causato da traumi, malattie o interventi chirurgici;
  • Reflusso biliare;
  • Reazione autoimmune.

Altre cause includono patologie come la malattia di Crohn e le infezioni virali e parassitarie. Pure il fumo può contribuire allo sviluppo della gastrite.

I SINTOMI DELLA GASTRITE

In alcuni casi, le persone con gastrite non hanno sintomi.

In altri casi, la gastrite può manifestarsi così:

  • dolore o fastidio nell’addome superiore;
  • nausea e vomito;
  • indigestione;
  • sensazione di gonfiore, soprattutto dopo aver mangiato;
  • feci nere;
  • sangue o sostanza che assomiglia al caffè nel vomito.

La gastrite erosa porta al sanguinamento nello stomaco, che rappresenta un’emergenza medica.

Bisogna chiedere un immediato aiuto medico in caso di:

  • fiato corto;
  • sensazione di vertigini;
  • sangue rosso nel vomito;
  • feci nere;
  • debolezza;
  • pallore.

COME SI DIAGNOSTICA E SI CURA LA GASTRITE

Per diagnosticare la gastrite, il medico esegue un test fisico, esamina la storia medica e prescrive altre analisi come: gastroscopia, sangue e feci.

Il trattamento della gastrite dipende dalla causa sottostante.

Se la gastrite è causata da Helicobacter pylori, il medico prescriverà degli antibiotici per trattare l’infezione.

Ecco, invece, altri farmaci che sono di solito prescritti per trattare la gastrite:

  • antiacidi;
  • antagonisti dei recettori H2;
  • inibitori della pompa protonica.

COME ALLEVIARE I SINTOMI DELLA GASTRITE

  • Mangiare di meno ma frequentamente (non solo a pranzo e a cena);
  • Evitare i cibi piccanti, acidi e fritti;
  • Astenersi dal bere alcool;
  • Ridurre lo stress;
  • Cambiare il dosaggio dei FANS.

Commenti