Dolore al ginocchio: ecco cosa devi sapere per affrontarlo

Il dolore al ginocchio è uno dei fastidi più diffusi e le cause possono essere molteplici. Questo dolore può presentarsi con differente gravità e influire negativamente sulla qualità della vita, soprattutto nella forma cronica.

0
2603

Il dolore al ginocchio è uno dei fastidi più diffusi e le cause possono essere molteplici. Questo dolore può presentarsi con differente gravità e influire negativamente sulla qualità della vita, soprattutto nella forma cronica.

Esistono delle precauzione da prendere per alleviare il dolore, salvo i casi in cui bisogna necessariamente rivolgersi a uno specialista.

Quali sono le cause più comuni di dolore al ginocchio?

Sono molte le situazioni che possono causare dolore al ginocchio, tra queste abbiamo:

  • lesioni da uso eccessivo;
  • frattura della rotula, dello stinco o del femore;
  • borsite;
  • rotula lussata;
  • osteoartrite (maggiormente presente nelle persone anziane);
  • artrite reumatoide (una malattia autoimmune in cui le articolazioni, soprattutto quelle di grandi dimensioni, si infiammano);
  • gotta, in cui i cristalli di acido urico si accumulano nell’articolazione;
  • dolore all’anca o al piede (questo fastidio induce a cambiare il modo di camminare costringendo il ginocchio a un maggiore sforzo). 

Quando bisogna rivolgersi a uno specialista?

È bene consultare un medico nel caso in cui il dolore al ginocchio influisca sulla capacità di camminare e, soprattutto, se il dolore non passa dopo aver messo rispettato il dovuto riposo e adottato tutte le misure del caso. Bisogna rinvolgersi a un medico il prima possibile nel caso in cui:

  • il dolore è molto intenso;
  • il ginocchio è gravemente gonfio e / o sembra deformato;
  • il tuo ginocchio è rosso e caldo al tatto e sia presenta la febbre.

Cosa fare per alleviare il dolore al ginocchio?

Ci sono alcuni rimedi casalinghi che si possono prendere per alleviare il dolore al ginocchio.

Eccone alcuni:

  • Lasciare riposare il ginocchio. Non svolgere attività fisica intensa fino a quando il dolore al ginocchio non migliora. Evitare di sollevare oggetti pesanti.
  • Applicare del ghiaccio, avvolto in un asciugamano, sul ginocchio per non più di 20 minuti.
  • Utilizzare una benda di compressione. La benda deve essere abbastanza tesa da sostenere il ginocchio ma non deve essere troppo stretta, perché potrebbe impedire il normale flusso sanguigno.
  • Sollevare il ginocchio infortunato avvalendosi dell’uso di alcuni cuscini da posizionare proprio sotto la gamba dolorante. Questa posizione aiuta ad attenuare il gonfiore.
  • Indossare scarpe comode (quindi evitare i tacchi!) finché il ginocchio non abbia smesso di fare male.

Commenti