Cavoli: proprietà e benefici

Vero e proprio toccasana per la nostra salute, ecco quali sono le sostanze contenute nei cavoli.

0
98

Non è un alimento molto amato, soprattutto dai bambini, eppure non dovrebbe mai mancare nella nostra dieta: è un vero e proprio toccasana per la nostra salute. Stiamo parlando del cavolo, una delle verdure più nutrienti e salutari al mondo. Ne esistono di differenti tipologie (cavolo riccio, il cavolo nero e rosso, il cavolo verza, il cavolo cappuccio, il cavolo broccolo e i cavolfiori) ma tutte hanno queste importantissime proprietà.

Il cavolo è una inestimabile fonte di ferro (ne contiene più di una bistecca) e di calcio. Il primo è minerale importantissimo per il trasporto dell’ossigeno nel sangue e la formazione di globuli rossi, il secondo è fondamentale per la salute delle ossa.

È ricco di fibre (aiutano la regolarità intestinale), di acidi grassi omega 3 (migliorano la circolazione venosa, prevengono l’aterosclerosi, abbassano l’accumulo di colesterolo) e omega 6 (necessari per la corretta funzionalità di tutti i tessuti).

Contiene vitamina A (antinfiammatorio, fondamentale per il funzionamento della retina e della vista, combatte i radicali liberi, contrasta gli effetti dannosi di fumo e inquinamento, contribuisce alla formazione delle ossa), vitamina C (antiossidante, aiuta il sistema immunitario e l’assorbimento di ferro, fa bene al sistema cardiovascolare), carotenoidi e flavonoidi dalle proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

Infine, diversi studi hanno evidenziato che il consumo di cavoli riduce il rischio di contrarre alcuni tipi di cancro (al seno, alla vescica, alle ovaie, al colon e alla prostata), è un ottimo alleato contro l’ipertensione grazie alla presenza dell’acido glutammico che abbassa la pressione sanguigna, e protegge cuore e arterie grazie al sulforafano che mantiene i vasi sanguigni sgomberi dagli accumuli di grasso.

Commenti