Cancro alle ovaie. Solo l’1% delle donne conosce i sintomi

Il sondaggio è stato condotto nel Regno Unito dal Target Ovarian Cancer, che ha citato come sintomi del tumore spesso non riconosciuti dalle donne la sensazione di pienezza, il gonfiore e il dolore addominale.

0
cancro-ovaie

Solo l’1% delle donne conosce i sintomi del cancro alle ovaie, ovvero la mutazione più comune dello strato superficiale che copre le ovaie.

Il sondaggio è stato condotto nel Regno Unito dal Target Ovarian Cancer, che ha citato come sintomi del tumore spesso non riconosciuti dalle donne la sensazione di pienezza, il gonfiore e il dolore addominale.

Altri sintomi sono rappresentati dai cicli mestruali irregolari, mal di schiena e costipazione.

Inoltre, le donne colpite dal cancro alle ovaio soffrono anche di nausea, stanchezza e fiato corto.

Nonostante il numero dei casi è aumentato, i finanziamenti per nuove ricerche su questo tipo di cancro sono diminuiti del 34% negli ultimi cinque anni.

Di conseguenza, il Target Ovarian Cancer cerca di sensibilizzare le donne così da poter diagnosticare in tempo i sintomi.

Il sondaggio fa parte della campagna Take Over, dalla durata di tre anni, con lo scopo di sensibilizzare le donne e migliorare le condizioni di vita delle 25mila colpite da questo tumore nel Regno Unito.

Alexandra Holden, direttrice della comunicazione al Target Ovarian Cancer, ha dichiarato: “Abbiamo chiesto ai politici di aiutarci a sensibilizzare la nostra attenzione sul cancro ovarico. Vorremmo realizzare e diffondere una campagna nazionale di sensibilizzazione dei sintomi, affinché il cancro ovarico sia parte dell’iniziativa Be Clear on Cancer“.

Attualmente il trattamento dipende dalla fase del cancro ma i medici di solito suggeriscono la chemioterapia o la chirurgia.

In caso di uno o più sintomi di quelli elencati in questo post, si consiglia di sottoporsi a una visita del proprio medico  di fiducia.

Commenti