Aneurisma dell’aorta addominale: cause e sintomi

Un aneurisma dell'aorta addominale (AAA) si verifica quando la parte inferiore dell'aorta diventa molto grande e si rompe.

0
614

Il principale vaso sanguigno che fornisce sangue all’addome, al bacino e alle gambe è chiamato aorta. Un aneurisma dell’aorta addominale (AAA) si verifica quando la parte inferiore dell’aorta diventa molto grande e si rompe.

I pazienti con AAA si trovano in una situazione pericolosa per la vita in quanto il 65% di loro muore per un improvviso collasso cardiovascolare prima ancora di essere condotto in ospedale.

CAUSE

Sebbene la causa esatta dell’AAA non sia nota, ci sono fattori che aumentano la debolezza della parete dell’aorta:

CHI RISCHIA

I gruppi ad alto rischio sono:

  • persone di 65 anni e oltre;
  • fumatori;
  • maschi;
  • persone con storia familiare di AAA;
  • persone con aterosclerosi;
  • persone con altri aneurismi;
  • persone con la pressione alta.

SINTOMI

Il problema è che nella maggior parte dei casi un aneurisma aortico si sviluppa lentamente con sintomi minori.

Questo è il motivo per cui bisogna essere molto attenti e rivolgersi a un medico se si verificano i seguenti sintomi:

  • dolore intenso, improvviso, persistente o costante nella zona addominale o dorsale, che può diffondersi ai glutei e alle gambe;
  • sensazione pulsante vicino all’ombelico;
  • vertigini;
  • nausea e vomito;
  • battito cardiaco accelerato;
  • svenimento;
  • pelle umida;
  • aumento della sudorazione;
  • bassa pressione sanguigna.

Commenti