6 alimenti che aiutano a prevenire il cancro

"Sei quello che mangi". Questa affermazione ci ricorda che la salute dipende direttamente dall'alimentazione.

0
916
pomodori-e-carote

Sei quello che mangi“. Questa affermazione ci ricorda che la salute dipende direttamente dall’alimentazione. Mentre alcuni prodotti non fanno altro che danneggiare i nostri corpi, altri possono notevolmente aumentare la nostra immunità e prevenire lo sviluppo di molte malattie pericolose, incluso il cancro.

Grazie alla loro speciale composizione chimica, alcuni vegetali, frutta e persino bevande contribuiscono alla neutralizzazione degli agenti cancerogeni, aumentano le condizioni generali del corpo, prevengono la formazione di tumori maligni e interrompono la divisione delle cellule tumorali.

L’American Cancer Research Institute raccomanda di consumare i seguenti 6 prodotti per la prevenzione e la lotta alle malattie oncologiche.

MIRTILLI

I risultati di studi su larga scala hanno dimostrato che mezza tazza di mirtilli al giorno può ridurre lo sviluppo di tumori del 57%. Ciò è dovuto alla presenza in queste bacche del pterostilbene, un antiossidante.I mirtilli sono particolarmente utili nella prevenzione del cancro ovarico.

TÉ VERDE

Questa bevanda contiene antiossidanti noti come polifenoli (catechine) che impediscono la divisione delle cellule atipiche. Le foglie di tè verde essiccate contengono circa il 40% di polifenoli, quindi possono ridurre significativamente il rischio di sviluppare diversi tipi di tumori maligni.

POMODORI

La licoptina, un pigmento naturale che dà al pomodoro il suo tipico colore rosso, è anche una potente sostanza chimica che protegge il nostro corpo da molti tipi di cancro. È interessante notare che questo antiossidante non si decompone anche a temperature elevate, il che significa che sia i pomodori freschi che quelli trasformati termicamente possono aiutare nella prevenzione dei tumori.

CAROTE

Una carota di medie dimensioni può fornirci il 200% della nostra razione giornaliera di vitamine A, K e fibre. I fitochimici, che si trovano in grandi quantità nelle carote, rendono questo vegetale anche un eccellente antiossidante. Quindi, beta e alfa-carotene mantengono la salute delle cellule e la luteolina ha un effetto anti-infiammatorio e previene lo sviluppo di tumori maligni.

BROCCOLI

Le proprietà curative di questo tipo di cavolo sono legate al sulforafano contenuto nei broccoli. Questo composto organico previene lo sviluppo di ulcere peptiche e cancro allo stomaco. Inoltre, elimina i polmoni dei patogeni dei fumatori. I broccoli sono ricchi di indoli. Secondo gli scienziati, questi disattivano le concentrazioni di estrogeni in eccesso che spesso causano tumori al seno.

UVA

Questo frutto contiene una serie di bioflavonoidi, potenti antiossidanti che aiutano a prevenire lo sviluppo di vari tipi di tumori. L‘uva Concord è la migliore per combattere le cellule tumorali. Gli esperti consigliano di mangiare l’uva intera con i semi e la pelle poiché contengono resveratrolo che protegge il corpo dalle malattie oncologiche.

Commenti