5 cose intime che le donne fanno e sbagliano

Sebbene possano sembrare abbastanza innocue, alcune delle abitudini delle donne, incluse quelle che hanno a che fare con i vestiti, possono avere un impatto negativo sulla salute.

0
7701

Sebbene possano sembrare abbastanza innocue, alcune delle abitudini delle donne, incluse quelle che hanno a che fare con i vestiti, possono avere un impatto negativo sulla salute.

Inoltre, alcune di queste abitudini possono contribuire allo sviluppo di problemi intimi come infezioni del tratto urinario, infezioni vaginali da lievito e irritazioni.

Se non ci si vuole confrontare con questi problemi, bisogna assicurarsi di non avere nessuna delle abitudini di seguito.

BIANCHERIA INTIMA IN FIBRA SINTETICA

Se credi che i vestiti, specialmente quelli in lingerie, fatti di fibre sintetiche siano sicuri, ti sbagli. In effetti, questa lingerie può essere dannosa per la salute delle donne (soprattutto per le donne sensibili alle infezioni vaginati da lievito). Ciò perché questi materiali possono causare sudorazione, irritazione che, a loro volta, possono provocare l’insorgenza di micosi vaginale.

Consiglio: optare per un abbigliamento realizzato con materiali naturali come il cotone.

USI SALVASLIP OGNI GIORNO

Questo è un errore che molte donne commettono. Sebbene questi prodotti siano stati progettati per assorbire le perdite vaginali, dovrebbero essere indossati solo all’inizio e alla fine del ciclo mestruale. Se li usi tutti i giorni, potresti essere esposta al rischio di varie infezioni vaginali. Infatti, i salvaslip rendono la zona vaginale più calda e umida, trasformandola così in un ambiente perfetto per la proliferazione di batteri aggressivi responsabili di infezioni vaginali.

Consiglio: per evitare questo problema, cerca di indossare i salvaslip solo occasionalmente o di cambiarli più spesso (ogni 4 ore).

HAI LA CISTITE MA INDOSSI VESTITI STRETTI

Mentre indossare le infradito è davvero una scelta personale, estetica e di comfort, fai attenzione se hai la cistite o sei vulnerabile alle infezioni del tratto urinario. La cistite è causata da un germe patogeno che proviene dall’ano e risale alla vescica, e le infradito, i jeans attillati si comportano come una sorta di stoppino che porta questi germi dall’ano alla vagina.

Consiglio: per evitare questa malattia, indossa mutandine e indumenti più larghi.

SOSTITUISCI IL TAMPONE OGNI 4-8 ORE

Sebbene sia scritto sulle scatole di tamponi e sulle istruzioni che è necessario “cambiare il tampone ogni 4-8 ore, anche di notte“, i medici raccomandano fortemente di farlo più spesso (ogni 4 ore) per eliminare il rischio di sviluppare la sindrome da shock tossico. Questa malattia infettiva è estremamente rara ma molto grave e si manifesta con febbre alta, svenimenti, diarrea, eruzioni cutanee e vertigini.

Consiglio: cambia il tampone ogni 4 ore e seleziona il livello di assorbimento corrispondente al tuo flusso.

STAI IN COSTUME DA BAGNO BAGNATO

Se indossi un costume da bagno bagnato troppo a lungo, contribuisci alla proliferazione più rapida di diversi tipi di batteri che possono causare varie infezioni.

Consiglio: togli i vestiti bagnati il ​​prima possibile dopo aver nuotato in piscina o a mare.

Commenti