16enne ucciso dallo stafilococco aureo

Un ragazzo di 16 anni, Alessandro Abdelrahman, è morto mercoledì 1 agosto all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

0
5417
alessandro

Un ragazzo di 16 anni, Alessandro Abdelrahman, è morto mercoledì 1 agosto all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in seguito ad uno shock settico.

Il 16enne, originario di Caravaggio, è stato ucciso dallo stafilococco aureo.

Come si apprende da IlGiorno.it, il 16enne non aveva dato alcun segno di malessere fino a sabato scorso. Pochi giorni prima era stato a Masano Da Rimini, insieme alla madre e alle sorelle.

Sabato scorso, al ritorno da una gita con amici, Alessandro ha cominciato ad accusare dolori molti forti a una gamba e febbre alta. Il giorno successivo la madre ha accompagnato il 16enne al pronto soccorso dell’ospedale di Treviglio, dove, dopo essere stato visitato, è stato dimesso.

Lunedì mattina, però, non solo sono tornati i dolori alla gamba e la febbre alta, ma sono anche subentrati dei problemi respiratori. Di conseguenza, il ragazzo è stato trasferito da Treviglio a Bergamo dove il 16enne è giunto in condizioni disperate, visto che il batterio aveva già compromesso gli organi interni.

Alessandro è deceduto mercoledì 1 agosto.

Commenti