10 segni di una malattia autoimmune

Il sistema immunitario è progettato per proteggerti da germi e altri agenti nocivi. In alcune persone, però, il sistema immunitario funziona male e si attiva contro i propri organi e tessuti.

0
2534

Il sistema immunitario è progettato per proteggerti da germi e altri agenti nocivi. In alcune persone, però, il sistema immunitario funziona male e si attiva contro i propri organi e tessuti. Le malattie in cui il sistema immunitario attacca il corpo sono chiamate malattie autoimmuni.

Le cause delle malattie autoimmuni sono ancora poco conosciute e sono notoriamente difficili da diagnosticare. Ma ci sono alcuni segni e sintomi tipici che possono indicarne la presenza.

NEBBIA DEL CERVELLO

La nebbia del cervello è ciò che deriva spesso da una notte insonne ma può anche essere un segno di una condizione autoimmune. Se il pensiero è confuso e diventa difficile memorizzare e ricordare le cose, potrebbe essere un sintomo di una malattia autoimmune.

STANCHEZZA PERSISTENTE

L’affaticamento è un sintomo comune presente in varie condizioni autoimmuni. Se si dorme abbastanza ma ci si sente stanchi e assonnato per tutto il giorno, la ragione della stanchezza potrebbe essere una malattia autoimmune.

SINTOMI DIGESTIVI

Gonfiore, gas, nausea, dolore addominale e diarrea sono sintomi comuni di malattie autoimmuni che colpiscono il sistema digerente, come il morbo di Crohn o la celiachia.

PROBLEMI ALLA PELLE

Irritazione cutanea, secchezza, arrossamento e prurito possono non avere nulla a che fare con l’aria secca o con i prodotti per la cura della pelle. Questi sintomi potrebbero essere un segno di psoriasi. L’eruzione a forma di farfalla sulle guance è un sintomo caratteristico del lupus.

PERDITA DI CAPELLI

La perdita di capelli può essere un segno di stress o di assenza di determinati nutrienti nell’alimentazione. Ma potrebbe anche indicare una condizione autoimmune, come una tiroide iperattiva (specialmente se la caduta dei capelli è abbastanza evidente).

SENSIBILITÀ AL CALDO E AL FREDDO

Alcune malattie autoimmuni possono amplificare la sensibilità alle basse o alte temperature. La sensibilità al caldo o al freddo può significare che la tiroide è sotto attacco del sistema immunitario.

VARIAZIONI DI PESO

Guadagnare o perdere peso senza cambiamenti significativi nell’alimentazione è un altro sintomo comune di malattie autoimmuni che colpiscono la tiroide. La tiroidite di Hashimoto (tiroide non attiva) può portare ad un aumento di peso e il morbo di Graves (tiroide iperattiva) può portare alla perdita di peso.

DOLORE ALLE ARTICOLAZIONI

Il dolore alle articolazioni può rendere davvero difficili le attività quotidiane. Il dolore articolare temporaneo può essere il risultato di un trauma, ma se è persistente (o intermittente), potrebbe essere un segno di artrite reumatoide.

FORMICOLIO ALLE MANI E AI PIEDI

Formicolio, intorpidimento e altre sensazioni spiacevoli nelle mani e nei piedi possono essere un segno di una malattia autoimmune che colpisce i nervi o i vasi sanguigni. Questi includono il diabete di tipo 1, la sclerosi multipla e il lupus.

DEBOLEZZA MUSCOLARE

Un altro sintomo che alcune malattie autoimmuni possono causare è la debolezza muscolare e il dolore. Questi sintomi possono manifestarsi dopo un lieve sforzo, come sollevare un oggetto che non è molto pesante.

La fibromialgia non è ancora classificata come malattia autoimmune ma uno dei suoi sintomi principali è il dolore e la debolezza muscolare diffusi.

Commenti